Olbia, bruciata un’auto nella notte: non si esclude l’origine dolosa

Si tratta dell’ennesimo episodio in città.

Un’altra auto in fiamme a Olbia: il fuoco questa volta, nella notte tra lunedì e martedì, ha distrutto una Citroen C3, di proprietà di una donna, che era parcheggiata in via Visconti. L’intervento immediato dei vigili del fuoco di Olbia ha evitato che le fiamme si propagassero anche alle altre auto vicine.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Reparto territoriale di Olbia. Dai primi rilievi non sarebbe esclusa l’origine dolosa delle fiamme: sulla carrozzeria dell’auto sarebbero infatti stati trovati dei segni che potrebbero essere stati lasciati da un liquido infiammabile. Si tratta dell’ennesimo episodio: nei mesi scorsi molte altre auto sono andate a fuoco in città.

(Visited 539 times, 1 visits today)

Note sull'Autore