Olbia, ruba l’argento a casa dell’avvocato: denunciata dai carabinieri

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Olbia, furto in abitazione. Denunciata ai carabinieri.

I carabinieri della Stazione di Olbia Centro, al termine di accertamenti svolti dopo una denuncia di furto commesso il mese scorso ai danni di un avvocato olbiese, hanno deferito in stato di libertà C.G., 49enne di Olbia, poiché la stessa, dopo essere entrata all’interno dell’abitazione del legale, si era impossessata di vari oggetti d’argento.

Le indagini sono scaturite dalla testimonianza proprio della denunciata che, vicina di casa, in un primo momento aveva dichiarato di avere visto uscire dall’abitazione dell’avvocato una persona; ma accertamenti successivi, svolti sulle registrazioni di un impianto di videosorveglianza attiguo, hanno dimostrato che nessuno era uscito dall’abitazione del legale.

I sospetti dei militari si sono subito concentrati proprio sulla testimone C.G. ed, infatti, gli accertamenti svolti nei compro oro della città hanno consentito di scoprire che proprio lei, che in un primo momento aveva dichiarato di aver visto una persona allontanarsi dall’abitazione, in realtà aveva venduto, nei giorni successivi al furto, vari oggetti d’argento per un valore di € 700 circa.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura