A Olbia riaprono su appuntamento caf e patronato di Acli

Le nuove regole e i servizi.

Le Acli di Olbia riaprono i propri uffici al servizio dei propri iscritti e dei cittadini. L’attività riprende dopo il forzato stop dovuto all’emergenza coronavirus e ovviamente sarà garantito il  rispetto di tutte le prescrizioni di sicurezza previste dalle normative attuali.

Saranno attivi i servizi offerti dall’ufficio del CAF, che sarà gestito da due operatori, e del Patronato che sarà affidato ad un’operatrice. Per poter fissare un appuntamento si dovrà telefonare al numero 0789624163 o inviare una mail all’indirizzo olbia@acliservicesardegna.it.

Ma quali saranno in particolare i servizi che verranno erogati? Per quanto riguarda il Caf sarà possibile compilare la denuncia dei redditi con il Modello 730 e con il Modello  redditi persone fisiche. E ancora, la compilazione della Dsu per il rilascio del Modello Isee che serve per poter inoltrare le richieste per i bonus bebè, bonus energia, reddito di cittadinanza, pensione di Cittadinanza, reddito di emergenza, carta acquisti, bonus idrico, servizi per i minori, istruzione universitaria per il calcolo delle tasse, bonus vacanza, per la richiesta delle cure balneo-termali, richiesta rateizzazioni per le posizioni pendenti con Abbanoa; modello Imu per il pagamento degli immobili posseduti; le pratiche di successione e quelle inerenti le volture catastali; le dichiarazione Iuc per la comunicazione in comune della variazione di possesso e utilizzo degli immobili; la registrazione dei contratti di locazione e il versamento dell’imposta di registro; e infine il servizio Colf e Badanti.

I servizi erogati dal Patronato riguardano la richiesta della carta servizi; bonus bebè; bonus nascita; richiesta di maternità; richiesta assegni familiari; richiesta dei congedi parentali; pensioni e calcolo pensionistico; naspi e disoccupazione agricola; dimissioni telematiche; richiesta invalidità civile ed infortuni; richiesta cassa integrazione e mobilità; reddito di emergenza; bonus baby-sitting; congedi Covid-19; assegno congedo matrimoniale; accredito contributi figurativi di maternità e delle armi; permessi Legge 104; disoccupazione lavoratori rimpatriati in Italia; pensione di reversibilità.

Si tratta di una serie di servizi che vengono incontro alle esigenze di tutte le categorie, soprattutto quelle più svantaggiate che avranno dunque un utile punto di riferimento per poter espletare pratiche e adempimenti. Per le Acli è motivo di grande soddisfazione poter svolgere nuovamente un ruolo di grandissima importanza, in linea con i principi e i valori che da sempre guidano l’associazione sia a livello nazionale che regionale.

Gli uffici di via Vittorio Veneto 27/B saranno aperti per tutti coloro che fisseranno l’appuntamento telefonico nei seguenti orari: il lunedì mattina dalle 9 alle 13 e il pomeriggio dalle 16 alle 18. Il martedì solo la mattina dalle 9 alle 13. Il mercoledì mattina dalle 9 alle 13 ed il pomeriggio dalle 16 alle 19,30. Il giovedì mattina dalle 9 alle 13 ed il pomeriggio dalle 16 alle 19,30. Il venerdì dalle 9 alle 13 la mattina e dalle 16 alle 19,30 il pomeriggio.

(Visited 1.364 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!