Olbia, oggi la fiaccolata nelle strade del fango 4 anni dopo la tragedia del ciclone Cleopatra

alluvione olbia

Una sfilata nelle zone della città devastate dall’alluvione.

Come ogni anno da quel tragico 18 novembre, sabato torna la fiaccolata per le strade di Olbia devastate 4 anni fa dal ciclone Cleopatra. La marcia, organizzata come sempre da un gruppo spontaneo di cittadini, vuole tenere viva la memoria sui morti del 18 novembre 2013: “Un momento di raccolta e di pensiero per tutti i cittadini che non vogliono dimenticare”, è scritto sulla locandina che promuove l’evento.

La partenza è fissata alle 20.30 da via Aspromonte, davanti alla chiesa di Sant’Antonio. Il percorso prevede poi di attraversare zona Baratta, e poi via Vesuvio, via Tre Venezie e via Lazio. Ovvero le zone più colpite dalla tragica alluvione del 2013. la fiaccolata continuerà poi su via Trentino, via Amba Alagi e via Barbagia, fino a via Ungheria, in zona Bandinu. L’arrivo è previsto in via Belgio, dove è previsto un momento d raccoglimento. Anche quest’anno, come ogni anno, gli organizzatori si aspettano la partecipazione di migliaia di olbiesi, che non vogliono dimenticare i drammatici momenti vissuti 4 anni fa.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura