In piazza a Olbia arriva la giostra con i cavalli, polemiche sui rami potati

Piazza Matteotti a Olbia.

In piazza Matteotti a Olbia, diventata spesso terra di nessuno a causa delle recenti risse, è stato installato un carosello per fare in modo che quel luogo si popoli di bambini. Per fare ciò, però, a detta di molti, sono stati tagliati degli alberi e questo ha alimentato di nuovo malumori sul verde pubblico.

La polemica.

Stamattina, quando sono arrivati i camion a montare la giostra, hanno cominciato a tagliare alcuni rami per fare posto alla struttura del parco giochi. Sulla vicenda è intervenuto anche il candidato sindaco Augusto Navone, che del verde pubblico ha fatto uno dei temi centrali della sua campagna elettorale. L’avversario di Nizzi ha colto le proteste che sono cresciute nelle ultime ore proprio a causa del taglio di alcuni alberi sani. “Non mi sarei candidato se non tenessi a questa città e non volessi il suo rilancio – dichiara –. Ho il diritto e il dovere di monitorare cosa succede e mi faccio portavoce anche della preoccupazione dei cittadini. Trovo altrettanto inconcepibile che un assessore comunale ordini non la potatura, che mai si dovrebbe fare in questa stagione, ma un taglio indiscriminato di piante dedicate all’ombreggio e al decoro di una delle piazze principali di Olbia”.

Intanto procede il montaggio della nuova giostrina a Olbia, un carosello con i cavalli come quello che si vedeva nei luna park di una volta. L’attrazione resterà tutta l’estate in piazza Matteotti.

(Visited 2.413 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!