Scende il numero dei contagi a Olbia, ma troppe terapie intensive occupate

I dati dei contagi a Olbia.

Scende lievemente il numero dei casi di coronavirus a Olbia. Sono 190 le persone attualmente positive in città. A darne notizia il sindaco Settimo Nizzi che ha aggiornato la popolazione sul numero dei contagi.

Tuttavia, preoccupa il numero dei pazienti ricoverati nelle terapie intensive. Al Mater i letti occupati sono al completo, con 6 posti su 6 di terapia intensiva, mentre sale a 18 su venti il numero dei letti occupati in terapia subintensiva. “Chi è ricoverato in terapia intensiva non è vaccinato, come il 95% di chi è in subintensiva – dichiara il primo cittadino -. Per questo vi invito a vaccinarvi. Venerdì 9 settembre ci sarà un open day per le vaccinazioni dai 13 ai 30 anni senza prenotazione – dichiara il primo cittadino – portate i vostri figli minorenni, perché se si è vaccinati ci si ammala con sintomi lievi”.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura