Grande successo per la prima edizione del Motoraduno dei Blues Brothers Bikers a Olbia

Un centinaio le moto in piazza.

E’ stato un grande successo la prima edizione del Motoraduno organizzato dal club motociclistico Blues Brothers Bikers. Sabato, in Piazza Elena di Gallura a Olbia, erano circa 100 le moto radunate.

“Per essere la prima edizioni siamo davvero felici del risultato- afferma il gruppo dei Blues Brothers Bikers- E’ stato molto impegnativo organizzarlo ma è andato benissimo e tutti i bikers che hanno partecipato sono rimasti soddisfatti di questa edizione”.

Molto interessante l’intervento di Graziella Viviano ed è la mamma di Elena Aubry, la ragazza di Monteverde deceduta in seguito ad un incidente stradale avvenuto a Roma.  Sin dal primo momento la mamma della ragazza ha puntato il dito contro il dissesto del manto stradale.

Porta avanti una costante battaglia per la sicurezza stradale di chi si muove in moto o scooter. Una battaglia che trova il suo pilastro in un obiettivo molto semplice: l’installazione di una protezione nei vecchi guardrail. 

(Visited 216 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!