Il sindaco Nizzi ripensa il suolo pubblico e i parcheggi per aiutare i commercianti

Il provvedimento per le attività commerciali.

Il sindaco di Olbia Settimo Nizzi chiede con forza una riapertura immediata delle attività commerciali per salvare “una comunità” che definisce allo “stremo”. Intanto, guarda avanti e prepara un provvedimento che possa agevolare i commercianti, aprendo all’utilizzo del suolo pubblico e addirittura dei parcheggi, così da consentire di lavorare in spazi più ampi.

“Non potremo eliminare del tutto il costo del suolo pubblico – ha dichiarato Nizzi -. Ma entro la metà di questa settimana dovrebbe terminare lo studio in corso per tagliarne il costo, così come quello dei parcheggi, per agevolare il commercio”.

Un provvedimento che verrà emesso a breve, quindi, probabilmente entro mercoledì prossimo, ancora da definire se tramite ordinanza o se troverà un passaggio in Consiglio comunale. Un atto che nelle intenzioni del primo cittadino non avrà validità breve, ma di un paio d’anni. Così che gli imprenditori possano trarne il maggior beneficio possibile ed ammortizzarne la spesa.

(Visited 995 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!