Altri 3 casi di coronavirus a Olbia. E in ospedale vengono attivati i test seriologici

I casi di coronavirus a Olbia.

I risultati dei tamponi pervenuti nella giornata di oggi, 11 aprile, hanno fatto registrare 3 nuovi casi nella città di Olbia. Il totale sale, quindi, a 16 positivi al coronavirus. Anche in questo caso lo stato di salute delle persone coinvolte risulta essere discreto e non desta particolari preoccupazione.

Da due giorni, intanto, i test sierologici vengono eseguiti all’interno del laboratorio analisi del nosocomio di Olbia. Questo tipo di indagine permette, con poche gocce di sangue, di verificare la presenza delle immunoglobuline sentinella della presenza del virus. I pazienti trovati positivi a questo test vengono poi sottoposti al tampone nasofaringeo per confermare la positività in atto.

Un modo di indagine che, secondo le direttive, sarà il futuro per l’indagine epidemiologica del coronavirus. Permette, infatti, di eseguire uno screening più rapido. Consentirà, quindi, un ampliamento del bacino di persone da sottoporre alle analisi garantendo uno screening massivo che dovrebbe coinvolgere, in primis, ospedali e comunità, fino ad adesso i maggiori focolai dell’epidemia di coronavirus nel nord Sardegna.

(Visited 3.906 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!