Vandali ancora in azione e degrado sul lungomare di Olbia, imbrattati gli arredi

Vandali in azione nel lungomare di Olbia.

Inaugurato nemmeno un anno fa, il lungomare di Olbia sta rapidamente finendo nella morsa del degrado. Mentre nelle vicine via Genova e via Poltu Ezzu stanno procedendo i lavori di riqualificazione, via Redipuglia e piazza Crispi sono sempre di più nel mirino dei vandali.

Mentre alcune piante stanno morendo e sul pontile in legno le luci non si accendono da un po’, i vandali e gli incivili stanno continuando nelle loro azioni di distruzione degli arredi. L’ultimo atto vandalico, dopo la distruzione delle corde del Jungle Tree, riguarda l’imbrattamento, con la vernice, delle aiuole di piazza Crispi. Ieri sera qualcuno ha abbandonato bottiglie, cartoni di pizza e altri rifiuti.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura