I vandali tornano a danneggiare la basilica di San Simplicio in miniatura

I vandali a San Simplicio.

Vandali ancora in azione nel quartiere San Simplicio. Questa volta alcuni ignoti si sono accaniti sul piazzale San Simplicio. I malviventi hanno distrutto una cabina elettrica e la miniatura della basilica, appoggiata sulle mura del piazzale.

I due atti di inciviltà si sono susseguiti a poche ore di distanza uno dall’altro. Dalla miniatura, che non è la prima volta a essere distrutta, hanno rimosso la croce. Un anno fa, infatti, la mini basilica fu danneggiata. A pochi metri di distanza dal modellino della basilica di San Simplicio, c’è la cabina elettrica dell’Enel, a cui hanno rimosso il coperchio.

Le segnalazioni di attentati e l’incuria in cui vive il quartiere, sono diventate ormai ordine del giorno. I residenti hanno denunciato anche i rifiuti abbandonati all’interno di ruderi, che ormai costituiscono la maggioranza delle abitazioni del rione. Un degrado che ormai nessuno tollera più e che aspettano sia data una risposta.

(Visited 1.026 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!