Anche Gad Lerner e Oliviero Toscani a San Teodoro per il Festival della bellezza

Foto: official Festival della bellezza

Il Festival della bellezza a San Teodoro.

Ha preso il via questa mattina, 11 luglio, a San Teodoro, il Festival della bellezza. L’iniziativa è nata da un’idea dell’artista Gianluca Vassallo in collaborazione con il festival letterario Sulla terra leggeri, diretto da Flavio Soriga, e di Fabrica di Oliviero Toscani.

Il festival intende declinare tre temi, il pane, il corpo, le rose. Ogni tema verrà trattato in base all’indirizzo scelto da ognuno dei tre direttori artistici, Vassallo, Soriga e Toscani, e alla visione degli ospiti chiamati ad argomentarli. La manifestazione, che durerà fino al 14 luglio, abbraccia tutto l’arco della giornata, dalle prime luci dell’alba fino a tarda notte.

Ogni giorno, infatti, il festival inizierà all’ora di colazione con la rassegna stampa presso il Punto zero Cafè di San Teodoro. Si sposterà, quindi, ai Giardini di Cala Brandinchi per il laboratorio di scrittura di Flavio Soriga e al White box studio di Gianluca Vassallo per il workshop di fotografia.

Ogni sera, invece, sul palco di piazza Gallura, si alterneranno ospiti del calibro di Gad Lerner, Oliviero Toscani, Federico Rampini, Elly Schlein e Lella Costa. A notte inoltrata, infine, il festival concluderà le sue fitte giornate con la musica degli Ok Bà e di Dente.

“Ho sposato volentieri l’iniziativa di Giangluca Vassallo – ha dichiarato il delegato alla cultura del Comune di San Teodoro Massimo Oggiano -. Sono rimasto affascinato da questa frase: donare bellezza è nella nostra epoca un atto eversivo. Siamo frastornati da tutta una serie di fenomeni che ci hanno fatto perdere il senso reale dell’essere su questa terra. Credo sia diventata, la bellezza, un bene primario al pari della salute e dell’essere felici”.

(Visited 5.040 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!