Installato il primo guardrail salva motociclisti sulla Buddi Buddi a Sassari

foto di Utenti Trasporto Pubblico Sardegna

Installata la Barriera Anas.

Per la prima volta in Italia una Barriera Anas salva motociclisti è stata installata al di fuori della rete stradale di competenza Anas. È quanto accaduto sulla Buddi Buddi, la strada che collega la città di Sassari con il litorale di Platamona.

La Barriera Anas è stata donata dall’AMI, associazione motociclisti incolumi, e dall’associazione Arcobaleno, in memoria di Roberto Casu, un motociclista che ha perso la vita in un incidente sulla Bosa – Alghero. L’installazione, invece, è avvenuta a cura del Comune di Sassari, con i proventi delle sanzioni comminate dalla polizia locale agli automobilisti che utilizzavano il telefonino alla guida.

La Barriera Anas è un guardrail che nasce già con il salva motociclisti integrato. Dal 2011 sono stati 31 i motociclisti deceduti in Sardegna a causa di guardrail non adeguati installati a bordo strada. Un decreto recentemente approvato prevede che, a partire da novembre, vengano installati sull’intera rete stradale italiana oggetto di manutenzioni straordinarie, e nelle strade di nuova costruzione, appositi dispositivi salva motociclisti.

SASSARI: Dopo tanti sforzi, tanto tempo speso ad inseguire un sogno, il sogno è diventato realtà. Inaugurazione del tratto in cui è stato installata la prima Barriera ANAS (guardrail con salvamotociclisti integrato) montata in Italia fuori dalla Rete ANAS. È stata donata dall'A.M.I. Associazione motociclisti incolumi ONLUS e dall’Associazione Arcobaleno in memoria di Roberto Casu e montata a spese del Comune utilizzando i proventi delle sanzioni della Polizia Locale comminate a chi usava lo smartphone alla guida. Unito all'approvazione del decreto salvamotociclisti, atteso da 16 anni, rende tutti noi orgogliosi e partecipi del successo delle Associazioni. Grazie a tutti voi.

Geplaatst door UTP Utenti Trasporto Pubblico Sardegna op Zaterdag 8 juni 2019
(Visited 1.706 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!