La famosa ferrata del Cabirol danneggiata dai vandali, il sindaco di Alghero Bruno: “La riapriremo”

La via ferrata del Cabirol ad Alghero.

Nei giorni scorsi ignoti hanno vandalizzato la via ferrata del Cabirol ad Alghero, rendendola, di fatto, impraticabile. Da tempo al centro di polemiche a causa di una sua presunta pericolosità, la via ferrata, di fatto, era stata chiusa con un’ordinanza del sindaco di Alghero dal 30 marzo dello scorso anno.

Uno dei più importanti siti di turismo sostenibile in Sardegna, è stata percorsa negli anni da circa 12 mila escursionisti senza che si sia mai verificato un incidente. Negli ultimi anni la ferrata del Cabirol è stata sottoposta a diversi attacchi mediatici e non solo da chi non la ritiene totalmente sicura.

Intanto, il Comune di Alghero punta sulla riapertura della via ferrata. “Riapriremo il Cabirol – ha dichiarato il sindaco Mario Bruno -. Sarà libera, aperta a tutti e in sicurezza“.

Si sta concludendo, infatti, l’accordo per l’acquisizione della titolarità dell’area. “Dopo un lungo confronto con Marina Militare e Demanio dello Stato, col coinvolgimento di tutti gli enti interessati – prosegue Bruno -. La ferrata sarà gestita dal Parco di Porto Conte e avrà tutte le autorizzazioni per continuare ad essere un’attrattiva internazionale per tutti, alla quale Alghero non vuole rinunciare”.

(Visited 268 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!