Calcio giovanile, parte domani il 2° Torneo Internazionale di Pasqua

Pasquale Cossu presenta il Torneo di Pasqua.

Calcio giovanile di alto livello nel weekend di Pasqua al Geovillage di Olbia. La Star Sport presieduta da Pasquale Cossu mette in scena infatti da domani a domenica il 2° Torneo Internazionale riservato alla categoria pulcini 2007/2008 (sesta edizione complessiva). Cossu sottolinea l’importanza dell’evento: “Si tratta dell’unica manifestazione regionale avente i connotati dell’internazionalità. Questo per noi è fonte di grande orgoglio e altrettanta responsabilità”. Dieci le squadre partecipanti divise in due raggruppamenti. Nel Girone A si affronteranno Atalanta, F.C. Twente A, C.D.F. Alghero Cagliari Calcio, Olbia e Sigma Cagliari. Queste le protagoniste del Girone B: Roma, F.C. Twente B, S.C. Heerenveen, San Paolo Sassari e Star Sport.

La prima fase promuoverà le prime due di ogni girone che disputeranno semifinali e finali. Le altre compagini saranno impegnate nel torneo di consolazione. “L’anno passato la vittoria andò agli olandesi del F.C. Twente. Abbiamo mantenuto intatta la qualità della manifestazione”. I club professionistici mostreranno tutto il loro valore. “I loro atleti durante la stagione partecipano “sotto età” ai campionati riservati agli esordienti. Dando per scontata la differenza dal punto di vista tecnico, bisogna mettere in conto anche quella concernente lo sviluppo fisico”.

Domani alle 9.30 il fischio di inizio della kermesse. “Due partite in contemporanea 7 contro 7 sulle due metà del campo principale del Geovillage”. Alle 12 la sfilata inaugurale mentre la finalissima è prevista alle 11.45 del giorno di Pasqua. Un’altra dimostrazione di capacità organizzativa da parte della società di Pasquale Cossu: “Cerchiamo sempre di curare tutto nei minimi dettagli. Poter usufruire di una struttura della portata del Geovillage è sicuramente un privilegio”. La Star Sport guarda avanti: “Negli ultimi due anni abbiamo ricevuto dalla F.I.G.C. il titolo di “Scuola Calcio Elite“. Un riconoscimento di prestigio che ci sprona a fare sempre meglio”. Anche per quanto concerne il Torneo Internazionale di Pasqua: “Vogliamo farlo diventare un punto di riferimento in Italia per la categoria pulcini“.

(Visited 461 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!