Pallavolo Olbia, i nuovi orizzonti di Marcetti

La nuova era biancorossa nelle parole di Marcetti.

Dopo 20 anni di presidenza della Pallavolo Olbia, nel quarantennale della società, Francesco Marcetti ha dettato la nuova era del sodalizio biancorosso. “Quest’anno abbiamo messo sin da subito in cima ai nostri pensieri la programmazione”. La rinuncia al campionato di Serie B e la conseguente ripartenza hanno liberato energie vitali. “Affrontiamo la nuova stagione con serenità e consapevolezza dei ruoli“. Un gruppo di lavoro ampliato che ha in Francesco Marcetti un vertice che fa della condivisione la base di ogni decisione. “La nostra è un’impostazione collegiale in cui io sono chiamato a fare sintesi”.

Un compito naturale dopo due decenni di esperienza e di contatti. “Non posso non metterli a disposizione di un progetto che è una parte fondamentale della mia vita“. La cura di ogni aspetto al centro del sistema Pallavolo Olbia. “Tutte le squadre hanno un doppio allenatore. questo ci permette di lavorare con tranquillità e con la massima attenzione”. Investimenti importanti riguardano il settore tecnico. “Allenatori giovani come Ilaria Podda e Marco Placido potranno crescere con la supervisione di chi ha a cuore il futuro societario. E’un progetto che riparte con insito l’obiettivo della continuità”. Il professionismo impediva di dedicare risorse essenziali all’attività di base. “La coperta era sempre corta. Si viveva in una situazione di precarietà che non era più sostenibile”.

Marcetti e la sua Pallavolo Olbia hanno fissato con determinazione lo sguardo verso nuovi orizzonti. “Mi sono ritrovato con entusiasmo a dedicarmi alla motivazione delle risorse umane  e al consolidamento degli obiettivi”. L’inserimento nell’organico di Dario Sanna apre affascinanti prospettive. “E’ nei programmi l’affiliazione con la Trentino volley. Il know how che ne deriverà per tutto il nostro ambiente è incalcolabile”. Un ritorno alle origini con vent’anni di pallavolo vissuta. “E’una scelta che ci sta appagando. Ogni giorno che passa mi rendo sempre più conto che è stata quella giusta”. Buon lavoro Presidente !

(Visited 258 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!