Taekwondo, Terranova e Kim Do Kwan fanno incetta di medaglie

Grandi successi a Montecatini e Torino per Terranova e Kim Do Kwan.

Una valanga di medaglie per la Taekwondo Terranova di Olbia e per la Kim Do Kwan di Berchidda al termine degli importantissimi tornei che hanno visto protagoniste le due palestre galluresi tra ottobre e novembre. I maestri Marco Varrucciu e Roberto Carrus continuano a mietere successi raccogliendo i frutti di un lavoro appassionato e competente con atleti che mostrano ogni giorno di più di voler seguire i dettami dei loro insegnanti. Il mese scorso al “Tuscany Open” di Montecatini il bottino è stato di due ori, cinque argenti e due bronzi. Risultato conseguito con 8 atleti sul tatami in una kermesse che ha visto più di 700 partecipanti provenienti da tutte le regioni italiane. Primo posto per Andrea Pala e Massimo Vargiu; piazza d’onore per Martina Varrucciu, Claudio Vargiu, Gabriele Varrucciu, Daniel Congiattu e Gabriele Camporelli. Terzo gradino del podio appannaggio di Luisa Ledda e Gian Paolo Demuru.

Nel weekend successivo Sebastiano Grixoni, portacolori della Kim Do Kwan ha preso parte ai Campionati nazionali di Bari . Nel fine settimana appena trascorso la Taekwondo Terranova ha conseguito un risultato altamente significativo giungendo ottava assoluta su 51 società in gara nella prestigiosa “Royal Cup” andata in scena a Torino. 5 ori grazie a Mattia Firinaiu, Simone Deiana, Massimo Vargiu, Gabriele Varrucciu e Andrea Pala e un bronzo per merito di Gabriele Firinaiu. A cui si aggiunge lo splendido argento di Alessandro Brianda della Kim Do Kwan.

Marco Varrucciu e Roberto Carrus sottolineano il valore dei risultati raggiunti: “In Piemonte ci siamo confrontati con realtà consolidate del nostro sport e anche con club arrivati dalla Svizzera, dalla Grecia e dalla Bosnia Erzegovina. Un ‘esperienza molto proficua e altrettanto stimolante che dà un senso compiuto ai sacrifici dei nostri ragazzi”. Sensazioni che danno la carica. “Amiamo questa disciplina che riteniamo fondamentale nello sviluppo atletico ed educativo dei giovani che decidono di intraprenderla”.

(Visited 163 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!