Team Karate Arzachena, carico di medaglie a Decimomannu e nuova sede nel Nord Sardegna

team karate arzachena

Il team tra competizioni e strategie per il futuro

Grande performance degli atleti del Team Karate Arzachena in tutte le categorie di età, di peso e di specialità al Trofeo Città di Decimomannu di Karate, aperto alle società iscritte alla FIJLKAM, arrivate da tutta la Sardegna.

Oro per Federico Romano – 16 anni – e Alessandro Cuccia  – 14 anni – nella specialità kumite – combattimento – rispettivamente nelle categorie Juniores e Cadetti. Oro anche per Barbara Dettori – 13 anni – nella specialità kata, categoria Esordienti. Infine, sul gradino più alto del podio anche Riccardo Cuccia – 11 anni – e Sabrina Dettori – 6 anni – nelle categorie Ragazzi e Bambini. Clara Sechi – 11 anni -, alle sue prime gare, porta a casa una medaglia di bronzo.

“I risultati di oggi – sottolinea il direttore tecnico maestro 6 Dan De Gennaro -, dimostrano che il livello tecnico del Team Karate Arzachena sta crescendo in maniera esponenziale in tutti i settori, in tutte le fasce d’età e in tutte le specialità. Il successo sta proprio nel far crescere la squadra nella sua interezza e globalità. A partire dai bambini – prosegue De Gennaro -, ai quali i due collaboratori tecnici Marco Cuccia e Tommy Mendula propongono allenamenti volti allo sviluppo delle abilità coordinative generali  e speciali come l’equilibrio, la coordinazione, la reattività, la ritmizzazione e l’orientamento. Gli allenamenti diventano sempre più specifici con l’aumentare dell’età degli atleti, fino ad allenamenti completamente dedicati, con approfondimenti sulla tecnica, sulla tattica di gara e sullo sviluppo delle capacità condizionali quali forza e rapidità. Senza dimenticare gli atleti master con età che sfiorano i 65 anni, per i quali sono state studiate sessioni di allenamento mirate a ridurre i processi degenerativi primari dovuti all’età, attraverso esercizi per il miglioramento della mobilità articolare, della forza e della flessibilità muscolare applicate allo studio di una delle discipline più affascinanti ed antiche del panorama delle arti marziali come il Karate”.

La nostra forza è proprio la presenza contemporanea di atleti di tutte le età, che si arricchiscono a vicenda crescendo in sinergia – spiega Elisa Bosisio, presidente della società -. “Pensiamo che sia limitante investire su un solo atleta, quando si ha la possibilità di poter portare in alto tutti gli atleti della squadra, il nostro obiettivo è creare una squadra più ampia ed eterogenea possibile. Proprio in quest’ottica – prosegue il presidente – il Team karate Arzachena ha il piacere di annunciare la prossima apertura di una sede distaccata a Palau, per soddisfare le esigenze dei tanti atleti che hanno dimostrato interesse per il Karate nel centro costiero, con la speranza di poter fornire una valida opportunità di crescita ai tanti giovani locali attraverso i sani principi morali dell’olimpismo e dell’attività fisica”.

“Per la nuova sede di Palau – dichiara Davide Chessa, uno dei fondatori del team – , abbiamo sottoposto il nostro progetto al maestro 5 Dan Sauro Somigli, che ha accettato con entusiasmo di mettere a disposizione la propria esperienza internazionale per il raggiungimento degli obiettivi con la consulenza dello staff tecnico del team karate Arzachena al completo, coadiuvato dal gruppo delle cinture nere più esperte, tra i quali Christian Azara, che ha iniziato il suo percorso formativo per l’ottenimento della qualifica di tecnico federale. La crescita tecnica passa attraverso il confronto nelle competizioni, ma anche e soprattutto attraverso il perfezionamento quotidiano e momenti di studio collettivo come quello svoltosi sabato scorso a Decimoputzu tenuto proprio dai due maestri De Gennaro e Somigli, che hanno regalato ai partecipanti quattro ore intense di studio kata, sottolineando le differenze tra i diversi stili più antichi e moderni e scendendo nei particolari dei vari metodi applicativi delle due tecniche”.

(Visited 1.035 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!