L’assessore regionale alla Sanità Arru in visita all’ospedale di Tempio: “Terremo tutti i servizi essenziali”

La visita dell’assessore regionale allw Sanità Arru a Tempio.

Lungo confronto stasera a Tempio tra l’assessore della Sanità Luigi Arru e i cittadini sui servizi dell’ospedale “Paolo Dettori”. L’esponente della Giunta, insieme al direttore generale Fulvio Moirano e alla responsabile dell’area socio sanitaria dell’Assl di Olbia Antonella Virdis, ha raggiunto in serata la struttura assistenziale della città gallurese dopo l’incontro a La Maddalena sulla situazione dell’ospedale “Paolo Merlo”.

A Tempio Arru ha ribadito la volontà della Giunta di tenere in vita tutti gli ospedali che però “vanno inseriti in un sistema coordinato, con una logica di rete, per operare con migliori risultati rispetto al passato”.
“Anche all’ospedale “Paolo Dettori” – ha spiegato – abbiamo mantenuto servizi essenziali come la terapia semintensiva, la medicina, la radiologia, l’ortopedia e la pediatria. Per il punto nascita, come a La Maddalena, è necessario chiedere una deroga ai vincoli rigorosi imposti dal Ministero della Salute”.

“Stiamo attraversando una fase di transizione – ha chiarito Arru – ma il quadro migliorerà con le immissioni di nuovo personale sanitario che rafforzerà gli organici ospedalieri con la concreta possibilità di migliorare la qualità dei servizi”.
All’incontro è intervenuto il sindaco Andrea Biancareddu.

(Visited 1.477 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!