In casa con droga, armi e 55mila in contanti: condannato un giovane di Tempio

Il giovane è stato condannato a tre anni di reclusione.

Un 28enne di Tempio è stato condannato nei giorni scorsi dal tribunale di Tempio a 3 anni di reclusione. Il giovane deteneva nella propria abitazione diversi quantitativi di droga, una bomba carta e una pistola semiautomatica calibro 7,65, più 55mila euro in contanti.

Per questo motivo, nel giugno 2020 era stato arrestato dai carabinieri, che tra le altre cose trovarono 400 grammi di hashish e altrettanti di marijuana. Ad attirare l’attenzione dei militari fu una cassaforte, nella quale vennero ritrovate diverse banconote, probabilmente il frutto dell’attività di spaccio.

Condividi l'articolo