Focolaio all’ospedale di Tempio, chiuso un reparto: “Servono soluzioni”

La Cgil Gallura sulla situazione dell’ospedale di Tempio.

Una situazione drammatica. Un nuovo focolaio Covid all’ospedale di Tempio e la chiusura di un reparto. È la denuncia della Cgil Funzione Pubblica. “La pandemia non si arresta, leggiamo e verifichiamo di continuo nuovi contagi sempre più numerosi su tutto il territorio Gallurese ma quello che ci preoccupa maggiormente sono i continui contagi degli operatori sanitari negli ospedali – afferma la segretaria FP Cgil Gallura, Luisella Maccioni in una nota stampa -. come il focolaio nel reparto di medicina dell’ospedale di Tempio Pausania, che ha coinvolto operatori sanitari e pazienti. Forse sarebbe utile capire che cosa non sta funzionando? Il perché ancora di tanti contagi nonostante le varie restrizioni, i percorsi e protocolli, all’interno dei posti di lavoro?”.

Ieri a Tempio c’è stata la sospensione dei ricoveri nell’unita dell’otorinolaringoiatria e il trasferimento del personale del reparto di medicina dovuto al covid 19 al 4 piano dove vi sono l’ortopedia e la cosi detta piattaforma chirurgica ( otorino-chirurgia). “Come Fp Cgil comprendiamo la grave situazione che la Direzione Sanitaria si trova ad affrontare – dice Maccioni -, ma non possiamo non domandarci del perchè di una scelta del genere, perché sospendere i ricoveri, perchè sospendere un attività pubblica per lo più l’unica in Gallura indispensabile per tutto il tessuto Gallurese”.

La segretaria si pone una domanda. “Non sarebbe stato più utile e opportuno trovare un’altra soluzione un altro piano disponibile all’interno dell’ospedale? – prosegue – Abbiamo sempre ribadito in questi anni l’importanza del reparto di otorinolaringoiatria di Tempio, abbiamo chiesto più volte ai direttori che si sono succeduti che l’ospedale venisse potenziato non solo perché fosse l’unico reparto in Gallura, ma anche per le sue professionalità e specificità, per le sue apparecchiature tecnologiche di avanguardia che molte strutture sarde ne sono sprovviste”.

(Visited 3.861 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!