Incidente sulla statale per Olbia, migliorano i due feriti

Un’inversione di marcia all’origine dello scontro.

Sono migliorate le condizioni dei due uomini feriti nell’incidente di mercoledì mattina sulla statale 127, in località Bonvicino. È fuori pericolo Vittorio Avellino, 78enne di Tempio, trasportato d’urgenza con l’ausilio dell’elisoccorso al Santissima Annunziata di Sassari dopo il tempestivo intervento sul posto della medicalizzata. L’uomo dovrebbe essere dimesso in giornata.

L’altro ferito coinvolto nello scontro, Giuseppe Meloni, 82enne farmacista in pensione di Luras, aveva riportato conseguenze decisamente meno gravi ed è stato assistito al Pronto soccorso del Paolo Dettori di Tempio Pausania senza necessità di ricovero.

Secondo le ricostruzioni, all’origine dell’incidente ci sarebbe stata una manovra azzardata da parte del pensionato lurese, una pericolosa inversione che poteva avere esiti ben più gravi. Lo scontro di mercoledì ripropone all’opinione pubblica il tema della sicurezza stradale in Gallura, sia per la prudenza della quale spesso difettano i conducenti che, in generale, per le condizioni della statale 127.

In particolare, il tratto immediatamente successivo al bivio per la zona industriale è stato più volte teatro di incidenti più o meno gravi. Tra i tanti si ricorda ancora la triste sorte del giovanissimo Umberto Amadori, il 15enne deceduto in seguito ad uno schianto contro un’auto con il suo motorino nel 2003.

(Visited 1.490 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!