Riqualificazione del centro storico di Arzachena, si parte con lo studio preliminare

tesoretto

La riqualificazione del centro di Arzachena.

Presentate le fasi del piano preliminare per la riqualificazione del centro storico di Arzachena. Il piano strategico, introdotto dall‘ingegnere Francesco Licheri, elenca i passaggi dello studio preliminare e delle criticità.

“Insieme al mio team abbiamo scelto di utilizzare la pianificazione strategica della comunità rispetto alla sua storia – ha spiegato l’ingegnere –. Ci interroghiamo sull’idea del futuro di Arzachena nei prosismi 20 anni e quella degli ultimi 60 anni”.

Nei prossimi due mesi ci sarà la fase intermedia, ovvero lo sviluppo della strategia del piano che poi sarà concretizzata a settembre. “Il centro di Arzachena è diventato periferia, perchè l’attenzione si è rivolta alla coste – ha aggiunto Licheri – . Bisogna fare un piano strategico sulla riqualificazione degli edifici ed intervenire anche su patrimonio immobiliare privato, usando anche gli incentivi attuali”.

Il Comune intende anche sistemare l’impianto di illuminazione pubblica, eliminando le reti “appese” nelle facciate, riorganizzare la viabilità e stabilire un piano colore. “Siamo nella fase embrionale – ha concluso il sindaco Roberto Ragnedda -. Abbiamo ad oggi una base sulla quale partire per ridisegnare il futuro della città tra 20 anni. Ritengo che investire sulla propria identità sia la chiave migliore per uscire dalla crisi e ampliare le opportunità”.

(Visited 1.174 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!