Auditorium di Arzachena, pubblicato il bando di affidamento dal Comune

Avrà una durata di massimo 5 anni.

L’auditorium comunale di Arzachena punta a diventare struttura di riferimento in Gallura per l’arte e la cultura. Il bando prevede l’affidamento per un periodo massimo di 5 anni a fronte di un canone a base d’asta di 5 mila euro l’anno. Il capitolato e le modalità di partecipazione sono disponibili on line sul sito del Comune di Arzachena nella  sezione amministrazione trasparente. È possibile presentare un’offerta entro le ore 12 del 30 luglio prossimo.

“Cerchiamo un soggetto, singolo, impresa culturale, cooperativa, consorzio o associazione, capace di gestire la struttura e proporre una programmazione e dei contenuti di alto livello. Vorremmo trasformare l’auditorium in uno spazio dove cultura e arte diventano un richiamo per la comunità e un’attrazione per i visitatori di tutte le età e in ogni periodo dell’anno –  spiega Valentina Geromino, delegato alla Cultura e Spettacolo -. La gestione dell’auditorium sarà affidata mediante punteggi assegnati sulla base di 10 parametri. Soprattutto, puntiamo a una ricca stagione teatrale e cinematografica”.

Una proposta tecnica su metodi di gestione amministrativa, artistica ed economica, un’organigramma delle risorse umane impiegate, un piano di gestione della struttura principale, dell’anfiteatro esterno e del bar, una proposta di cooperazione e relazione con enti, associazioni e pubblico, oltre a nuove idee per la promozione e lo sviluppo delle attività del teatro sono tra i punti principali che la commissione tecnica valuterà per l’assegnazione della concessione.

L’auditorium comunale si trova in via Paolo Dettori, adiacente alla circonvallazione cittadina. Può ospitare fino a 320 persone, è dotato di sala bar e di un ampio spazio verde fruibile per allestimenti ed eventi.

(Visited 157 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!