Imposta di soggiorno, il Comune di Arzachena attiva la riscossione elettronica con Airbnb

Riscossione elettronica con Airbnb.

Dalla prossima stagione estiva sarà direttamente Airbnb, attraverso la propria piattaforma, a riscuotere l’imposta di soggiorno e a riversarla nelle casse del Comune di Arzachena. Una innovazione determinante sia per l’ente che per i proprietari associati, visto che Airbnb li solleverà da qualsiasi incombenza burocratica in merito.

Per il Comune di Arzachena, invece, il maggior vantaggio consisterà nell’abbattimento dell’abusivismo. Grazie alla convenzione stipulata con il portale, infatti, gli operatori saranno messi tutti sullo stesso livello adottando la riscossione diretta alla fonte.

L’accordo con il Comune di Arzachena dà seguito al protocollo collettivo firmato nell’estate 2018 tra Airbnb e alcuni Comuni della provincia di Sassari e dell’area di Olbia – Tempio. Arzachena, quindi, va ad aggiungersi ad altre capitali del turismo nazionale ed internazionale che hanno già attivato la riscossione elettronica dell’imposta.

(Visited 375 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!