Vende i terreni per regalare gli appartamenti alla figlia, ma ha una brutta sorpresa

Aveva messo in vendita un terreno di Liscia di Vacca.

Voleva regalare alla figlia tre appartementi. Per questo aveva messo in vendita un suo terreno, nella prestigiosa zona di Liscia di Vacca, proponendo una specie di concambio. Invece, a distanza di anni, non aveva ricevuto gli appartamenti e nemmeno i soldi dalle vendita del terreno. La procura di Tempio ha aperto un’indagine per truffa, citando in giudizio Giovannino Puggioni, Andrea Fais e Alberto Galisai di Sassari e Paolo Sardo di Olbia, coinvolti nell’affare immobiliare.

Secondo l’accusa, sarebbero stati violati i patti con il proprietario del terreno, che non ha mai ricevuto i tre appartamenti. Intanto, l’immobile da costruire sul terreno risulta non ancora ultimato e la magistratura ha posto sotto sequestro conservativo la parte relativa alla compravendita.

 

(Visited 2.373 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!