Da Vinci a Rusedski, la sfida tra i grandi del tennis è a Porto Cervo

Il torneo questo weekend.

Grande attesa, a Porto Cervo, per le quattro superstar del tennis che si sfideranno questo fine settimana nella terza edizione del Porto Cervo Star Tennis Classic. Mara Santangelo e Roberta Vinci, protagoniste nella squadra nazionale di tennis che trionfò nella prima storica Fed Cup del 2006, giocheranno sui campi in GreenSet di Porto Cervo insieme a Fabrice Santoro e Greg Rusedski, grandi campioni dal passato glorioso nel circuito professionistico maschile.

Tutti e quattro saranno i protagonisti dell’esibizione che si svolgerà al Cervo Tennis Club, sabato 29 e domenica 30 settembre. La versione 2018 si presenta con una formula rinnovata: le prime due edizioni, infatti, erano state riservate a quattro ex campioni del tennis maschile. Quest’anno si è scelto di cambiare, per rendere gli incontri ancora più spettacolari e divertenti, invitando due uomini e due donne. C’è grande entusiasmo, in particolare, per la partecipazione di Roberta Vinci: la 35enne pugliese si è ritirata lo scorso maggio, dopo 21 anni di carriera in cui ha vinto 25 tornei di doppio (tra cui tutti i titoli dello Slam) in coppia con Sara Errani. Nel maggio 2016 ha raggiunto la settima posizione della classifica mondiale femminile.

Porto Cervo Star Tennis Classic è organizzato da Marriott Costa Smeralda, che gestisce gli alberghi della Costa Smeralda per conto di Smeralda Holding, in collaborazione con Padel Events di Alessandro Romano. Sabato 29 settembre, a partire dalle 16, inizieranno le esibizioni con un set singolo femminile, un set singolo maschile e un doppio misto. Domenica 30 settembre, sempre dalle 16, si disputerà il doppio misto a coppie incrociate. Per il pubblico della Sardegna si tratta di una occasione unica per poter rivedere in campo quattro fuoriclasse che hanno scritto la storia del tennis mondiale. L’accesso ai campi del Cervo Tennis Club sarà completamente gratuito.

“Porto Cervo Star Tennis Classic rappresenta l’ennesima manifestazione che si ripete negli anni e fa parte di una strategia più ampia che tende a creare interesse e domanda anche nelle stagioni di spalla – spiega Franco Mulas, Area manager Marriott Costa Smeralda -. Secondo questa strategia, possiamo anticipare che ad ottobre a Porto Cervo si svolgerà un torneo internazionale di padel”.

I quattro partecipanti

Fabrice Santoro: francese, nato nel 1972, è stato numero 17 al mondo nel 2001 e ha vinto 6 tornei dell’Atp nel singolare. Eccellente doppista, ha vinto 22 tornei tra cui 2 Slam in Australia, gli Internazionali di Roma e la Tennis masters cup. Ha partecipato alle prime due edizioni del Porto Cervo Star Tennis Classic ed è già un beniamino del pubblico in Costa Smeralda.

Greg Rusedski: canadese naturalizzato britannico, classe 1973, ha vinto 15 tornei Atp, un Paris Masters e una Grand Slam Cup, battendo in finale Pete Sampras. È stato numero 4 al mondo, nell’ottobre del 1997. Rusedski è stato un eccezionale battitore: quasi impossibile rispondere a una sua prima di servizio, soprattutto sulle superfici veloci.

Roberta Vinci: nata nel 1983 a Taranto, numero 7 al mondo della classifica Wta nel maggio 2016, ha vinto tutti i tornei dello Slam in doppio con Sara Errani. Ma ha disputato alcuni anni di altissimo livello anche nel singolare.  Memorabile soprattutto l’edizione 2015 degli Us Open: la Vinci sconfisse tutte le avversarie (compresa la numero uno al mondo Serena Williams) fino ad approdare in finale contro Flavia Pennetta. Le due italiane diedero vita a una partita indimenticabile, rimasta nella storia dello sport mondiale, conclusasi con la vittoria della Pennetta.

Mara Santangelo: nata nel 1981 a Latina, è stata una fortissima doppista, la prima italiana ad ottenere un titolo del Grande Slam in doppio, nel 2007 al Roland Garros di Parigi. Ha vinto 9 tornei nel singolare e 23 in doppio, è stata numero 27 della classifica Wta.

(Visited 270 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!