Una pioggia di euro in arrivo per il Nuraghe Loelle di Buddusò

credits: Donna Nuragica

Il progetto rientra nel piano straordinario finanziato dalla Regione.

C’è anche il Nuraghe Loelle di Buddusò tra i 76 siti archeologici inseriti nel piano straordinario di scavi approvato dalla Giunta regionale . Nei giorni scorsi, infatti, è stato varato un piano straordinario da 8,4 milioni di euro dedicato alla tutela, alla valorizzazione e la promozione dei beni archeologici della Sardegna.

L’amministrazione comunale di Buddusò aveva segnalato il complesso nuragico di Loelle, nel luglio scorso, tra i siti meritevoli di ulteriori campagne di scavo. I fondi stanziati ammontano ad 80 mila euro, e permetteranno anche il restauro e la valorizzazione dell’intera area archeologica. Il complesso nuragico di Loelle comprende, oltre ad un imponente e maestoso nuraghe, anche una tomba dei giganti.

(Visited 262 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!