Rompono il naso gli agenti della polizia stradale a Budoni per sfuggire all’alcoltest

I controlli della polizia stradale di Budoni.

Si sono rifiutati di sottoporsi all’alcoltest e, nel tentativo di divincolarsi, hanno pensato di aggredire i due agenti della polizia stradale di Siniscola. L’increscioso episodio si è verificato questa notte, dopo le due, ad un posto di blocco di Budoni.

La pattuglia era impegnata nei classici controlli del weekend, quando ha fermato l’auto sulla quale viaggiavano i tre giovani, tra i 22 e i 25 anni, due ragazzi ed una ragazza, originari di Thiesi, in provincia di Sassari.

Dopo che il conducente si è rifiutato di sottoporsi all’alcoltest, i giovani si sono scaraventati contro gli agenti, colpendogli il naso. I poliziotti sono riusciti, comunque, ad ammanettare i tre ragazzi, prima di farsi curare all’ospedale di Olbia per una frattura al setto nasale.

I ragazzi dovranno rispondere ora, oltre di essersi rifiutati di sottoporsi all’alcoltest, anche di resistenza e lesioni. Si trovano attualmente nelle camere di sicurezza della questura di Nuoro, in attesa del processo per direttissima, che sarà celebrato domani.

(Visited 2.924 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!