Presunti maltrattamenti all’asilo di Budoni, genitori pronti alla rivolta

Il caso dei presunti maltattamenti all’asilo di Budoni.

I genitori non ci stanno. Chiedono il trasferimento delle maestre al centro dell’inchiesta per presunti maltrattamenti alla scuola materna di Budoni. Minacciano di non portare i loro figli a scuola. Di trasferirli in massa a San Teodoro.

Si respira un clima di tensione dopo la decisione del giudice di non disporre le misure interdittive verso le maestre accusate di aver usato dei metodi non proprio carini verso alcuni bambini. Respingendo la richiesta della Procura, il giudice del tribunale del Riesame non ha ritenuto, però, sia necessario prendere provvedimenti verso gli insegnanti.

L’inchiesta sulle eventuali resposabilità ai danni delle maestre proseguirà, ovviamente. Ma intanto tra i genitori prevale un sentimento di rabbia, espresso nella recente riunione prima dell’avvio dell’anno scolastico, durante la quale non sono mancati dei veri e propri momenti concitati.

(Visited 1.813 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!