False firme e contratti inesistenti per l’energia elettrica, scoperta truffa a Budoni

La truffa scoperta dai carabinieri di Budoni.

Scoperta una truffa ai danni dei consumatori con false firme e contratti inesistenti. I carabinieri della Stazione di Budoni hanno deferito in stato di libertà per truffa e sostituzione di persona, un pregiudicato 35enne, amministratore delegato di una impresa, che ricerca clienti per una nota società che fornisce energia elettrica.

L’uomo, allo scopo di stipulare arbitrariamente un contratto di fornitura di energia elettrica, aveva apposto delle firme apocrife per conto di un ignaro cittadino della località costiera. La vittima della truffa ha, quindi, fatto scattare le indagini. Infatti, dopo essersi accorto che a sua insaputa era passato ad un’altra compagnia elettrica, si è presentato in caserma per formalizzare la denuncia. Alle evidenze emerse, i militari della locale Stazione hanno deferito alla competente autorità giudiziaria il 35enne della provincia di Frosinone.

(Visited 529 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!