Iniziano i lavori nel campo da calcetto di Calangianus e avrà anche un nuovo nome

I lavori a Calangianus.

Cominciano i lavori di riqualificazione del campo di calcetto in località Mangoni, a Calangianus. L’intervento è stato finanziato per un importo complessivo di 280mila euro.

I lavori riguarderanno il rifacimento del manto di gioco, degli spogliatoi, della recinzione e la posa del nuovo impianto di illuminazione a led. La struttura avrà anche un nuovo nome: sarà dedicata a Maurizio Luciano, giovane sportivo di Calangianus scomparso il 5 agosto 2016 a soli 27 anni per un incidente di lavoro.

“L’amministrazione comunale di Calangianus – dichiara il sindaco Fabio Albieri – da sempre sensibile a tutte le tematiche legate al mondo dello sport, si tratta di un nuovo passo avanti per la riqualificazione e fruibilità di tutti gli impianti sportivi comunali, anche nell’ottica della sostenibilità energetica”.

Condividi l'articolo