Il sindaco di Calangianus Albieri scrive al presidente Solinas: “Salvare il distretto del sughero”

Richiesto un tavolo tecnico del sughero.

Il riavvio del Tavolo tecnico del sughero. Questa la richiesta portata avanti dal sindaco di Calangianus Fabio Albieri al presidente della Regione Christian Solinas. L’intenzione è quella di rilanciare il settore del sughero, fermo da più di due anni ed in evidente stato di crisi.

“Il totale disinteresse ed incapacità ad affrontare l’argomento da parte delle istituzioni regionali e lo scoraggiamento da parte degli imprenditori – si legge nella missiva firmata da Albieri – ha creato una situazione di discredito nei confronti delle istituzioni tutte e questo, ad oggi, non possiamo più permettercelo”.

“Dopo aver portato all’attenzione della presidenza la necessità di un rilancio organico del settore, siamo partiti nel dicembre 2014 con il Tavolo tecnico in consiglio comunale di Calangianus – prosegue Albieri – Da allora qualche incontro interlocutorio, qualche documento ufficioso mal strutturato di un fantomantico Paino di rilancio che ad oggi rimane una delle mancanze della passata giunta regionale”.

“Il totale disinteresse nei confronti dell’unico distretto industriale della Sardegna – conclude il primo cittadino di Calangianus – Ha bisogno di supporto in tema di governance del distretto e di un impegno concreto di Agris a favore delle piccole e medie imprese, in modo che possano affrontare i mercati internazionali ad armi pari con i principali concorrenti. Le chiediamo quanto prima un impegno concreto ed un incontro al fine di esporre le problematicità del distretto industriale e proporre delle soluzioni che possano aiutare il rilancio del comparto”.

(Visited 424 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!