La Costa Smeralda diventa una linea di vestiti che difenderà il mare

La partnership del Consorzio Costa Smeralda.

Il brand di moda Kampos ancora per la sostenibilità e la salvaguardia dei mari. La label ha siglato con il Consorzio Costa Smeralda una partnership. La casa di moda, aveva ottenuto anche il riconoscimento Butterfly Mark.

La Kampos sarà il primo brand d’abbigliamento a utilizzare nel proprio logo il marchio registrato Costa Smeralda, da sempre in prima linea per sensibilizzare contro la pesca e l’inquinamento marino.

La collaborazione è nata dall’ amore verso la Costa Smeralda e il rispetto verso la natura. Il Consorzio Costa Smeralda, con sede a Porto Cervo, è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 1962 con l’obiettivo di promuovere il territorio in ottica di valorizzazione turistica e ambientale.

Il Consorzio ha anche siglato un accordo con Sda Bocconi, dipartimento di ricerca della nota università italiana, per sviluppare un piano di sostenibilità in linea con gli obiettivi definiti dall’agenda 2030, degli Sdgs delle Nazioni Unite della durata di 5 anni.

Per celebrare la collaborazione con il Consorzio, la Kampos sta progettando per una capsule collection per la stagione primavera estate 2021. Il brand è partner ufficiale della One Ocean Foundation, onlus fondata dallo Yacht Club Costa Smeralda e ha aperto a giugno il suo primo punto vendita a Porto Cervo i cui prodotti sono sostenibili al 100%.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura