Abbigliamento contraffatto e lavoro minorile, denunciata una persona

I controlli della Guardia di finanza.

Nel corso delle attività di controllo del territorio, inserite nel piano “spiagge sicure”, le Fiamme gialle del gruppo della Guardia di finanza di Cagliari e della tenenza di Muravera hanno eseguito un intervento volto al contrasto della contraffazione.

Sul litorale di Villasimius, durante una perlustrazione della pineta in località Campulongu, i finanzieri hanno rinvenuto due bustoni di plastica abbandonati da venditori ambulanti, che si erano precedentemente allontanati alla vista degli uomini in divisa. Al loro interno, i finanzieri hanno rinvenuto 41 capi di abbigliamento tra scarpe, polo, camicie e jeans: tutti prodotti finemente contraffatti e riconducibili a noti brand di moda. La merce rinvenuta e’ stata sottoposta a sequestro.

nella medesima località, i militari hanno individuato, presso una bancarella, una ragazzina di 14 anni impiegata in attività di vendita. Il padre della minore, titolare dell’attività di commercio, e’ stato denunciato alla locale autorità giudiziaria per violazione delle norme in materia di lavoro minorile.

(Visited 145 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!