Cadono le accuse di violenza sessuale nei confronti della figlia, assolto a Tempio

tribunale di tempio pausania

L’assoluzione del tribunale di Tempio.

L’infamante accusa di aver abusato sessualmente della propria figlia è caduta davanti al giudice dell’udienza preliminare del tribunale di Tempio, che ha assolto l’uomo.

La presunta vittima degli abusi, aveva denunciato il padre 10 anni fa. Dopo la querela, la Procura gallurese aveva chiesto il rinvio a giudizio dell’imputato con la pesante accusa di abusi sessuali.

L’uomo, stando alle dichiarazioni della figlia, l’avrebbe toccata e costretta ad un rapporto orale. Versione confermata nel corso dell’incidente probatorio, ma che non è servita a convincere il giudice, che ha assolto l’uomo.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura