Allarme coronavirus, la bufala di un contagio ad Arzachena

Si era diffusa una falsa notizia che riguardava la titolare di un negozio.

Una bufala si è diffusa nei giorni scorsi ad Arzachena riguardo al contagio del coronavirus della titolare del negozio “In Centro”.

La signor Wu, tornata dalla Cina giovedì, sta bene, ha superato i controlli all’aeroporto di Cagliari con risultato negativo. Questo è quanto dichiarato sulla pagina Facebook del negozio per chiarire la situazione e fermare la diffusione di ulteriori false notizie.

La donna per non alimentare ulteriori polemiche e garantire la massima sicurezza ha deciso anche di sua spontanea volontà di affittare un alloggio a Cagliari per 15 giorni dove resterà in “quarantena” per poi effettuare nuovamente gli esami e fugare ogni dubbio.

(Visited 1.689 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!