Allontanano i turisti dalle spiagge libere vicino al proprio stabilimento, multati

I controlli della Guardia costiera di Golfo Aranci.

Attenzione alta da parte dell’ufficio circondariale marittimo di Golfo Aranci in vista del Ferragosto e del successivo fine settimana con controlli su tutta l’area di giurisdizione che va da Punta Bados a Capo Ferro.

Nel mirino dei controlli delle pattuglie degli uomini in divisa bianca sono state anche questa volta le occupazioni delle aree libere, talvolta addirittura privatizzate. Le pattuglie in borghese hanno verificato i comportamenti di alcuni gestori di attività prospicienti la spiaggia libera.

In questo caso, i gestori, tramite i propri addetti, hanno allontanato gli occupanti delle aree libere adiacenti alle loro attività in favore dei propri clienti. Tale comportamento è stato scoperto e sanzionato dai militari per violazioni sull’uso delle spiagge ai sensi dell’ordinanza balneare della Regione Sardegna, con due sanzioni da 1.032 euro.

(Visited 3.034 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!