L’auto si spacca a metà dopo lo scontro a Olbia, miracolati due ragazzi

Scontro frontale nella sopraelevata di Olbia.

E’ avvenuto questa notte intorno alle ore 23.30 un incidente nella sopraelevata di Olbia che congiunge il centro città con la Costa Smeralda.

Dalle prime informazioni l’incidente ha coinvolto due auto andate a scontrarsi frontalmente, probabilmente per un’invasione di carreggiata da parte di una delle due auto.

Tragedia sfiorata sulla sopraelevata di Olbia, le foto delle auto da brivido

I due conducenti, S.S. di 29 anni e N.S. di 26, soccorsi dal 118, hanno riportato entrambi un trauma cranico, sono stati trasferiti all’ospedale di Olbia e sono tutt’ora sotto controllo.

Miracolato il conducente di una delle due auto, che dopo l’impatto si è trascinata per vari metri nell’asfalto spaccandosi in due metà, una delle quali, il semiasse posteriore, si è scaraventata oltre il guarda-rail finendo nella strada sotto la sopraelevata. Il ragazzo alla guida è uscito fortunatamente illeso con le proprie gambe da quello che rimaneva della vettura.

Sul luogo i vigili del fuoco e la polizia stradale hanno effettuato i sopralluoghi e messo in sicurezza la strada, fortunatamente sgombra al momento dell’incidente, che non ha causato ulteriori danni a terzi.

(Visited 3.814 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!