Delitala, l’avvocato della Ztl di Olbia che ha battuto il Comune

L’avvocato Mario Delitala ha seguito gli automobilisti multati.

È l’avvocato della Ztl di Olbia. In un certo senso si potrebbe dire che è l’avvocato che ha sconfitto il Comune. Una battaglia che sembrava dall’esito incerto, ma che lui, con determinazione, ha condotto in tutti questi mesi.

“Diciamo che in questa prima fase, stando alle motivazioni che si possono leggere nella sentenza, il giudice di pace ha accolto sostanzialmente le nostre posizioni, in cui avevano messo in luce varie irregolarità nell’attivazione della Ztl”, spiega l’avvocato Mario Delitala.

Segnali ambigui e distanze non rispettate, così il giudice boccia Olbia sulla Ztl

Il giudice ha bocciato il Comune sia nella segnaletica, che non rispettava le distanze previste, sia nelle diciture sui tabelloni luminosi. Quelle famose scritte “varco attivo” e “varco non attivo”. Il deposito della prima motivazione è fresca di pochi giorni. Ma per l’avvocato Delitala la battaglia in difesa dei diritti degli automobilisti multati non è ancora finita.

Nelle prossime settimane sono attese altre sentenze, che vertono sostanzialmente su situazioni simili, in cui sono incappati gli automobilisti. In tutto sono circa 500 i verbali che ha ricevuto sulla sua scrivania l’avvocato, per una sessantina di ricorsi. Si va dal cittadino che ha preso una sola contravvenzione a quello che se n’è viste recapitare 97.

(Visited 4.250 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!