Casi positivi nell’Hermaea Olbia, chiesto il rinvio della partita

Il comunicato dell’Hermaea Olbia.

La Volley Hermaea Olbia comunica che, in seguito agli ultimi controlli effettuati con tampone antigenico sul gruppo squadra, sono stati riscontrati alcuni casi di positività al coronavirus.

I soggetti positivi sono stati collocati in isolamento fiduciario e regolarmente segnalati all’Azienda Sanitaria Locale come stabilito dai protocolli.

Le società chiederà pertanto il rinvio della prossima gara interna, prevista per domenica 16 gennaio contro Brescia, mentre quella in programma per oggi, 9 gennaio, in casa di Sassuolo era già stata oggetto di rinvio da parte della LegaVolley, sempre per motivi connessi all’emergenza sanitaria in corso.

Condividi l'articolo