Coronavirus, il cordoglio della Regione per la morte del primo medico in Sardegna

Le dichiarazioni del presidente del Consiglio regionale Michele Pais.

“La scomparsa  del  dottor Nabeel Khair ci addolora. Esprimo alla sua famiglia, anche da parte dell’intera Assemblea,  il cordoglio e il ringraziamento per la dedizione con cui fino alla fine ha portato avanti la sua professione”.

Per il presidente del Consiglio regionale Michele Pais  questo lutto colpisce  l’intera comunità sarda.

“La prima vittima del coronavirus tra i medici di famiglia della Sardegna deve essere un monito per tutti: non abbassiamo la guardia e seguiamo le regole. Ricordiamoci dei  medici e degli operatori sanitari che in ogni parte del mondo combattono ogni giorno in prima linea, spesso a costo della propria vita,  per sconfiggere questo terribile virus”.

(Visited 1.890 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!