Cresce la voglia di Sardegna nel Regno Unito, la Gallura protagonista sul Telegraph

Le bellezze della Gallura protagoniste sul Telegraph.

“Il medico cura ma la natura guarisce” inizia con la citazione di Ippocrate l’approfondimento che il quotidiano inglese The Telegraph, con un articolo della giornalista Teresa Levonian Cole, riserva alla Gallura e all’Hotel Capo d’Orso Thalasso and Spa.

Il quotidiano inglese pubblica poi sul suo sito anche una classifica con i più importanti hotel in Sardegna nella quale inserisce nelle prime posizioni i 5 stelle Delphina Valle dell’Erica, Marinedda e Capo d’Orso.
Un viaggio che vede la natura della Gallura come filo conduttore di tutto l’articolo. La Sardegna come luogo per la meditazione e il “ricongiungimento con la natura”: segnale di come questa sia sempre più un’esigenza per le “nuove vacanze” per le quali la Sardegna è una candidata ideale.

La giornalista racconta la sua scoperta della Sardegna “fuori dal tempo e dalla storia” utilizzando le parole dello scrittore inglese David Herbert Lawrence. Parole scritte nel 1921 ancora valide oggi. “Il nord dell’isola è famoso per le sue montagne di granito e i massi scultorei che spuntano dalle pianure lungo la riva. Tale era lo scenario di Capo d’Orso, incastonato in 25 ettari di profumata macchia (arbusto), affacciato sulle limpide acque del Mediterraneo.”

Quello della giornalista Teresa Levonian Cole è un viaggio nei sapori e negli odori della Gallura. “Gli odori della macchia mediterranea- continua  Teresa Levonian Cole- particolarmente forti mentre sfioravo la flora lungo il sentiero sulla scogliera fino al faro, inebriato dai profumi di ginepro, mirto, timo e lavanda, per gli appassionati di yoga e meditazione, ci possono essere pochi punti più favorevoli”.

(Visited 1.997 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!