Record del centrodestra in Gallura, ma è il Pd il primo partito. M5S in linea. I dati ufficiali

I dati ufficiali delle elezioni regionali in Gallura.

Il collegio di Olbia-Tempio parla il linguaggio del centrodestra in queste elezioni regionali della Sardegna. La coalizione guidata dal presidente Christian Solinas ha totalizzato il 57,15% delle preferenze, 10 punti in più della media regionale. Ma è il Pd il primo partito del territorio, con il 16,75% dei consensi.

Entrando nel dettaglio, il centrodestra è guidato da Forza Italia con il 15,24%, seguita dalla Lega Salvini con il 12,2% e dal Psd’Az con l’11,56%. I Riformatori sardi sono al 7,24 per cento, mentre l’Udc tocca il 6,12. Fratelli d’Italia il 3,08%, stesso risultato dell’Uds.

Nel centrosinistra, dopo il Pd al 16,75%, ci sono i Cristiano Popolari socialisti con il 2,37% e Sardegna in Comune con il 2,28%. Il Movimento Cinque Stelle prende il 10,39, in linea con il dato regionale. Insuccesso anche in Gallura per Paolo Maninchedda (2,57) e Mauro Pili (1,62), addirittura sotto la meda regionale.

(Visited 1.031 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!