Ispezione sulla Sassari-Olbia dopo l’ennesimo ritardo sui lavori

L’Anas insieme al deputato Marino sulla Sassari-Olbia.

A quasi un anno dalla ripresa dei lavori nei lotti 5 e 6 della Sassari -Olbia, sabato 16 marzo, Nardo Marino, deputato del Movimento 5 Stelle, accompagnato da Valter Bortolan, responsabile del Coordinamento Territoriale per la Sardegna dell’Anas, effettuerà un’ispezione nei lotti 5 e 6 e a seguire nel lotto 8 della strada.

Il sopralluogo servirà a definire lo stato di avanzamento dei lavori dopo il lungo stop legato alla vicenda giudiziaria che ha visto coinvolta l’ex società vincitrice dell’appalto. L’iniziativa fa seguito alle interrogazioni parlamentari, depositate in commissione trasporti dal deputato gallurese, per richiamare l’attenzione del Governo sulle problematiche legate a una delle infrastrutture più importanti e strategiche per lo sviluppo della Sardegna.

Nello specifico, oggetto degli atti ispettivi presentati a Roma sono stati: per il lotto 5, i timori, manifestati anche dai sindaci dei Comuni di Berchidda e Oschiri, legati al procrastinarsi dei lavori e alla pericolosità delle deviazioni.

E ancora: l’esigenza di completare la bitumazione del lotto 8 e la sistemazione delle strade complanari e di servizio. Le complanari risultano di fondamentale importanza nell’ottica della connessione dell’area urbana di Olbia con la zona denominata “Su Trambuccone”, a circa metà strada tra lo svincolo per Enas e la citta di Olbia. In questo caso, l’interrogazione ha consentito di sbloccare l’iter burocratico relativo alla gara d’appalto.

(Visited 159 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!