Sopraelevata nord di Olbia, le rassicurazioni dopo l’ispezione: “Il ponte è sicuro”

Le ispezioni del ponte della sopraelevata a Olbia.

Le immagini di quei calcinacci caduti dal cordolo della strada e dei ferri arrugginiti che spuntano dal cemento armato hanno fatto un po’ paura a tutti. Inutile rimandare alla mente alla ancora troppo recente tragedia di Genova e del crollo del suo ponte. Quello che interessa sapere agli automobilisti che, ogni giorno, percorrono a migliaia quella campata di asfalto che passa sopra il golfo di via dei Lidi a Olbia è che sia, a dispetto degli acciacchi degli anni, completamente sicura.

E ieri, nel corso di un sopralluogo dei vigili del fuoco, al quale erano presenti anche i carabinieri, è stato certificato che la sopraelevata nord di Olbia presenta sì dei danni, ma nessuno da mettere in pericolo la sua stabilità. Ragione per cui è perfettamente transitabile. Certo, occorrono dei lavori di manutenzione straordinaria. Ma per quelli bisognerà aspettare la Provincia di Sassari.

Non è escluso che, già nei prossimi giorni, il settore Strade dell’ente possa prendere in mano il fascicolo, con i rilievi arrivati da Olbia. Ma la procedura per far partire i cantieri non sarà, comunque, immediata e molto dipenderà anche dalle prossime vicende regionali.

(Visited 713 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!