Tre Comuni della Gallura chiedono la vaccinazione anticipata della popolazione

Le richieste dei tre Comuni della Gallura.

I tre Comuni della finiti in zona rossa chiedono di anticipare la vaccinazione per tutta la popolazione. San Teodoro, La Maddalena e Golfo Aranci, quest’ultimo tutt’ora in zona rossa, hanno chiesto alla Regione Autonoma della Sardegna di attivarsi per effettuare la vaccinazione anticipata della popolazione nei comuni costieri che recentemente hanno avuto una emergenza dovuta a dei focolai locali.

Le rapide e pronte azioni, quali l’istituzione di una zona rossa, il tracciamento e lo screening della popolazione, sono state intraprese per proteggere la nostra comunità e quelle vicine – commenta la sindaca di San Teodoro Rita Deretta – . Considerato l’importante afflusso di persone nel nostro territorio, riteniamo fondamentale potere garantire il massimo della sicurezza per tutti noi, per la nostra economia, fortemente legata alla stagione turistica ormai alle porte e permetterci quindi di garantire le vacanze di tutti nella massima serenità possibile”.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura