I lavoratori Air Italy in piazza: la manifestazione davanti alla Regione

La manifestazione dei lavoratori Air Italy a Cagliari.

Mercoledì 20 gennaio i lavoratori di Air Italy manifesteranno sotto al palazzo del Consiglio Regionale. Un’iniziativa per richiamare l’attenzione delle Istituzioni e dei media nei confronti di quella che è una delle più grosse vertenze industriali in corso della Sardegna, che rischia di passare in secondo piano a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

La Manifestazione è organizzata da Ap, Cobas, Usb e Anpav. “Dopo una prima serie di dichiarazioni da parte di alcuni esponenti politici regionali – commentano i sindacati – che, all’indomani dell’inaspettata e improvvisa messa in liquidazione da parte del consiglio di amministrazione di Air Italy, promettevano il massimo impegno per il futuro dei licenziandi Lavoratori della storica compagnia aerea sarda, è calato il silenzio più totale, al netto di un pur apprezzato intervento dell’assessora al Lavoro che ha posto in essere degli interventi emergenziali tesi al mantenimento dei brevetti, certificazioni e abilitazioni professionali dei lavoratori che, diversamente, non sarebbero più utilizzabili”.

A pochi mesi dal termine della cassa integrazione che scadrà il 30 giugno 2021, sono convocati tutti i lavoratori di Air italy alle ore 10 e 30 del 20 gennaio sotto al palazzo del Consiglio Regionale della Sardegna in Via Roma a Cagliari. “Una manifestazione per chiedere alla politica regionale e nazionale un intervento a sostegno del settore del trasporto aereo che, in difetto di reali politiche di rilancio che riguardino tutti i lavoratori del settore, consegnerà il mercato, che inesorabilmente ripartirà al termine dell’emergenza covid, alle compagnie straniere, lasciando a casa i lavoratori italiani”, commentano le organizzazioni.

Inoltre è stata fatta richiesta al presidente della Giunta Solinas e del Consiglio Regionale Pais che una delegazione dei rappresentanti dei sindacati mobilitati venga da loro ricevuta.

(Visited 348 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!