Giudice di Tempio accusato di molestie sessuali, chiesta l’archiviazione

tribunale di tempio pausania

L’indagine sul giudice del Tribunale di Tempio.

Chiesta l’archiviazione per Giuseppe Magliulo, il presidente del Tribunale di Tempio indagato per violenza sessuale, dopo la denuncia di una collega. La Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione del procedimento del giudice indagato per il reato. A renderlo noto è Valerio Spigarelli, il suo avvocato difensore.

I fatti sarebbero accaduti nel 2019.

L’inchiesta risale a un fatto avvenuto nel 2019 e avviata nel 2020 a piazzale Clodio, che ha competenza su vicende che riguardano i giudici dell’Isola. Sulla vicenda, che si era intrecciata al caso del presunto stupro di gruppo in Costa Smeralda ai danni di una 19 enne a cui era coinvolto Ciro Grillo, è intervenuto il difensore del magistrato che ha dichiarato diffamatorie le notizie sulla vicenda, accostata al caso del figlio del leader del M5S.

Il giudice capo del tribunale di Tempio indagato per molestie sessuali

La presunta vittima di molestie sessuali, collega di Magliulo, si è trasferita in un’altra regione sino alla conclusione delle indagini. Il magistrato, 60 anni, originario di Pozzuoli, è a capo da alcuni anni del Tribunale di Tempio.


  

(Visited 864 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!