Rapina a mano armata, arrestato a Olbia un 45enne marocchino

L’arresto di un 45enne marocchino a Olbia.

Nei giorni scorsi il personale del Commissariato di Olbia ha rintracciato un 45enne marocchino, destinatario di una misura cautelare disposta dalla Procura della Repubblica di Siracusa per una rapina a mano armata commessa in Sicilia anni orsono.

Il suddetto, da diverso tempo latitante, aveva trovato rifugio ad Olbia grazie all’ospitalità garantitagli da alcuni suoi connazionali la cui posizione giuridica è tutt’ora al vaglio della polizia. È stato l’atteggiamento nervoso palesato durante un controllo di routine ad insospettire i poliziotti del Commissariato, i quali, viste anche le incongruenze nelle dichiarazioni rese dal fermato, hanno approfondito le verifiche sul suo conto. Il 45enne, al termine delle formalità di rito, è stato condotto in carcere ove è stato messo a disposizione della autorità giudiziaria competente.

(Visited 974 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!